La Tv clonata

Gira che ti rigira (canale), il menu della tv è sempre lo stesso. Su Raiuno ha successo Ti lascio una canzone con i bambini che cantano? E allora Canale 5 inventa Io canto, con i bambini che cantano. Su Raiuno funziona da anni, tra molti alti e pochi bassi, Ballando con le stelle? Mediaset è pronto a schierare, per la prossima stagione, Io ballo. Non bastavano Amici (Canale 5) e X Factor (Raidue), Grandi fratelli e Isole dei famosi, Talpe, Pupe e secchioni e tutte le degenerazioni dei reality show: adesso è anche l’intrattenimento a utilizzare la carta carbone. O quasi. L’ultima novità riguarda un talent danzerino di Canale 5, che dovrebbe andare in onda nella prossima stagione, forse in autunno: il programma dovrebbe chiamarsi Io ballo, o per lo meno questo è il titolo provvisorio che compare nei palinsesti di Mediaset che verranno presentati il mese prossimo. La conduzione sarà affidata a Federica Panicucci, promossa a pieni voti con il suo Mattino Cinque. Il clone, perché in fondo di questo si tratta, di Ballando con le stelle, in realtà è un format originale già in parte proprietà dell’azienda di Cologno Monzese, che sarà fornito da Endemol Spagna (va già in onda su Telecinco), ma che sarà riadattato per l’Italia e sarà dunque totalmente realizzato da Mediaset. La regia potrebbe essere affidata a Roberto Cenci, già dietro le quinte di Ti lascio una canzone, Io canto e ultimamente di Ciao Darwin. Io ballo sarà leggermente differente rispetto a Ballando con le stelle: la gara, infatti, non vedrà impegnate coppie formate dal maestro e dal vip, ma veri e propri ballerini professionisti. Abolito quindi il discorso personaggi famosi, anche se non si esclude l’incursione di un vip a puntata, pronto a mettersi in gioco in un prima serata di canto e ballo. Tra questi, Cecilia Rodriguez, sorella della più famosa Belen, a caccia di popolarità. -leggo.it-