Ucciso per vittoria dell’Inter

Lite dopo vittoria Inter, ucciso un uomo. Una lite per la vittoria dell’Inter campione nella Champions League, è finita in tragedia a Torino. Subito dopo la fine della partita, un italiano di 63 anni, è stato accoltellato fuori da un bar. Secondo quanto riferito dal titolare dell’esercizio, due persone stavano litigando sull’Inter, quando dalle parole sono passate alle mani. Uscite dal bar, la vittima è stata colpita con due coltellate, una all’addome e un’altra al braccio. La squadra Mobile sta ascoltando i testimoni dell’accaduto.