Rinnovabili garantiscono il lavoro ad oltre un milione di persone

Crescono le energie rinnovabili e le figure professionali legate a questi nuovi settori.I lavoratori occupati, direttamente o indirettamente, sul fronte dell’energia verde sono attualmente 2,3 milioni di persone al mondo, secondo quanto si legge in un rapporto del Worldwatch Institute di Washington, ma il dato dovrebbe essere ritoccato al rialzo, essendo incomplete le cifre fornite. L’eolico, da solo, produce 300.000 impieghi, il fotovoltaico 170.000 e il solare termico almeno 624.000. Biomassa e biocarburanti garantiscono il lavoro ad oltre un milione di persone.
Piu’ ridotte le dimensioni del mercato occupazionale offerto dal settore geotermico e dagli impianti idroelettrici su piccola scala. Guardando agli scenari tracciati nella Global Wind Energy Outlook, l’eolico potrebbe garantire in uno scenario avanzato, con consistenti investimenti e capacita’ di espansione, fino a 2,1 milioni di posti nel 2030 e a 2,8 nel 2050. Solar Generation IV, un rapporto del 2007 dell’ Associazione dell’Industria Europea Fotovoltaica e di Greenpeace International, fotografando tre scenari di sviluppo per il settore prevede nel 2030, nell’ipotesi migliore, un’occupazione per 6,3 milioni di persone.