Tor Vergata, parcheggio con telecamere e pannelli fotovoltaici

Trecentotredici posti auto in più per il personale, i pazienti, gli utenti del Policlinico Tor Vergata e per tutti i cittadini, che da ieri incrementeranno l’offerta di sosta rispetto alla situazione antecedente i lavori del "Corridoio Anagnina-Tor Vergata". Il sindaco Gianni Alemanno ha inaugurato il nuovo parcheggio modulare in struttura di acciaio, una struttura multipiano con un sistema di videosorveglianza con registrazione continua, uno di conteggio automatico degli autoveicoli e un impianto fotovoltaico per l’alimentazione elettrica. "Quest’opera – ha detto Alemanno – è un altro tessello della grande sfida di collegare il quadrante di Tor Vergata, le realtà attorno a questa importante Università e tutto l’hinterland dei Castelli a Roma in tempi rapidi».