Roma, premio di venti milioni in caso di scudetto

La società ha stabilito la cifra per squadra e staff. Con la Sampdoria alle 20.45. Venti milioni di premio in caso di scudetto. La società giallorossa ha stabilito il montepremi per squadra e staff tecnico in caso di vittoria finale da parte degli uomini di Ranieri. Il tecnico romano percepirà, invece, un milione tutto per lui in caso riuscisse nell’impresa di cucire il tricolore sul petto ad una squadra presa da ultima in classifica e portata in cima al campionato. Rosella Sensi, già in occasione dei match vinti contro Inter e Lazio, ha concesso alla squadra premi-partita rappresentati da televisori al plasma, orologi o cellulari di ultima generazione. Dal Viminale è filtrata intanto l’intenzione di far giocare Roma-Sampdoria alle ore 20,45, scongiurando l’anticipo alle 15 per ragioni di sicurezza. Il Cams sta pensando anche di concedere ai tifosi blucerchiati (che si giocano quarto posto e accesso alla Champions) di venire a Roma dopo aver vietato la trasferta in un primo momento. Chi non mancherà di certo sono i tifosi giallorossi che hanno esaurito in 3 giorni i biglietti di Distinti e Curva. Buone notizie anche in vista di Parma. La trasferta in terra emiliana è stata autorizzata dal Viminale nella serata di ieri. -leggo.it-