Giro di vite sulle minicar sequestrate 38 vetture

Giro di vite sulle minicar dopo i due incidenti mortali avvenuti la scorsa settimana e costati la vita ad un 17enne sull’Olimpica e una ragazza di 15 anni all’Olgiata. I vigili urbani del Gpit (gruppo pronto intervento traffico), diretto da Carlo Buttarelli, hanno effettuato un servizio mirato al controllo delle minicar. Duecentoquindici le vetture controllate davanti alle scuole e nei luoghi frequentati dai ragazzi. Posti di blocco a Parioli, Monteverde e centro storico, dove sono state accertate 66 violazioni al codice stradale ed effettuati 38 sequestri. La violazione più ricorrente è risultata essere quella relativa al trasporto del secondo passeggero ad opera di conducenti minorenni. La seconda motivazione è sempre quella relativa al secondo passeggero, questa volta, però, per la mancata omologazione del veicolo. Sette quadricicli sono stati inviati alla Motorizzazione con il sospetto di essere stati modificati. -dnews-