Quattro Amici al rush finale

Emma Marrone, Loredana Errore, Pierdavide Carone e Matteo Macchioni. Eccoli i quattro Amici dell’ultima puntata (oggi, 21.10, Canale 5), del talent-show ideato e condotto da Maria De Filippi. Finale dunque, per un programma (nona edizione, ndr), che solo sabato scorso in una sorta di "meglio di" per raccontare i finalisti ha fatto registrare in day-time il 20.13 di share, per un totale di 3.254.000, telespettatori: mostruoso. Quattro cantanti (la prima volta in nove stagioni che la categoria canto fa l’en plein) si contenderanno dunque, il montepremi da 200mila euro più 50mila euro, quest’ultimo messo a disposizione da uno degli sponsor della trasmissione. Non male. Ma andiamo con ordine, analizzando, a parte i quattro protagonisti della finale di questa sera, il fenomeno di un format che in nove anni ha dato una opportunità davvero importante nel mondo dello spettacolo ad almeno la metà dei partecipanti. E, senza andare molto lontano ecco Marco Carta, Valerio Scanu e Alessandra Amoroso. In meno di due anni Carta e Scanu (vincitori rispettivamente di Amici, ’08 e ’09) si piazzano primi a Sanremo e vendono milioni di dischi. Alessandra Amoroso, arriva seconda nella scorsa stagione ma con un contratto discografico già in tasca. Dischi di platino, co-protagonista con Morandi di una trasmissione su Raiuno, ospite al festival della canzone italiana (il duetto con Scanu, aiuta il sardo ad essere ripescato), e secondo cd ai primi posti della classifica. Non male. Dal canto al ballo. Oltre a molti ballerini professionisti che sono sotto contratto per il format della De Filippi, tanti altri lavorano in compagnie teatrali italiane. E altri all’estero o in America. Non male. Finale dunque, questa sera per l’ennesima edizione da record: d’ascolti e gradimento. Una vera e propria macchina da guerra gestita in maniera maniacale da Maria De Filippi. Spettacolo dei talenti che strizza l’occhio a Sanremo ma è decisamente più forte. Un esempio su tutti: Venditti, Pino Daniele, Fiorella Mannoia, Massimo Ranieri, Lucio Dalla e Craig David. Tutti ospiti della semifinale di lunedì scorso. Un parterre che farebbe davvero invidia alla città dei fiori. Fenomeni della musica italiana che hanno cantato insieme ai quattro finalisti di quest’anno. Volata dunque, a quattro voci per l’ultima puntata di Amici. Emma Marrone, Loredana Errore, Pierdavide Carone e Matteo Macchioni, questa sera tocca a voi. Maria chiamerà tutti solo per nome, indicando poi di aprire il televoto (icona pop di questi ultimi anni), e facendo scorrere le carte con la loro faccia ben scolpita. Tra ospiti, cantanti, docenti, giornalisti, discografici e l’orchestra composta da 46 elementi e diretta dal Maestro Peppe Vessicchio. Emma, Loredana, Matteo e Pierdavide cercheranno come loro stessi hanno più volte ribadito di «divertirsi primo di tutto». E comunque vada, la finale di questa sera è già un successo. Declinato al presente e anche al futuro dei quattro protagonisti. "Comunque vada sarà un successo", formula ricorrente, applicata e abusata in tanti clam per Sanremo. Ma allo spettacolo dei talenti non serve un motto, nè una frase ad effetto. Ma un nome e un cognome: Maria De Filippi. – epolis –