Palermo-Bologna 3-1, Miccoli: vittoria del gruppo

Trascinato da una tripletta del suo capitano Miccoli, il Palermo supera il Bologna al ‘ Barbera’ e consolida il quarto posto in classifica. Per la squadra di Colomba, un altro stop dopo la sconfitta nel turno infrasettimanale. Rosanero in gol al 10′ con Miccoli, che in diagonale trafigge Viviano. Pari del Bologna con Adailton (38′), direttamente su punizione. In chiusura di frazione Miccoli trasforma un rigore (fallo di Buscè su Hernandez). La ripresa è più fiacca. I conti li chiude ancora Miccoli (79′) col suo tredicesimo gol. Miccoli abbraccia tutti. Il bomber rosanero è al settimo cielo dopo la tripletta al Bologna, che farà di certo passare al Palermo almeno un’altra settimana al quarto posto Champions: "E’ stata più di altre la vittoria del gruppo. Non era facile, dopo la delusione di mercoledì e con le tante assenze. Grandi Calderoni, Celustka, Blasi, Budan… Tutti quelli che entrano danno sempre tutto quello che hanno". Miccoli elogia Delio Rossi: "Ci ha dato convinzione ed equilibrio. Lo seguiamo. Ma questo non vuol dire che Zenga in precedenza abbia lavorato male. Questo, però, è il calcio".